Fare yoga nudi aumenta le prestazioni sessuali

Lo yoga può migliorare le prestazioni sessuali. Se poi lo fate nudi, l’atmosfera diventa bollente.

I maschietti spesso arricciano il naso quando si parla di Yoga. Spesso si preferisce un’attività fisica legata più al body building, piuttosto che al cardio fitness. Eppure, proprio lo yoga migliora le performance sessuali, specie se fatto in coppia. Lo fa in due modi: sia perché allenta eventuali tensioni presenti nella coppia, sia perché la vista della propria partner nelle varie pose stimola la fantasia anche del più pigro degli uomini.

Poco più di un anno fa, i ricercatori della Loyola University Health Systema hanno osservato gli effetti di una forma di yoga che utilizza non solo gli esercizi di postura e respirazione, ma anche una serie di massaggi, tanto che è stato ribattezzato come “Partner Yoga”.

Ma l’ultima moda in fattore di fitness è il Naked Yoga. Si arriva in palestra, ci si spoglia completamente e si pratica la disciplina completamente nudi. E’ facile pensare che, in queste situazioni, spesso l’atmosfera diventa bollente. Una delle maggiori esponenti della ginnastica da nudi in Italia è Naike Ravelli, figlia di Ornella Muti, che spesso ha offerto ai suoi seguaci immagini senza veli durante lo yoga, prontamente censurate dai social network.

0 comments

No comments yet

Leave a Reply